Gli avvocati della Francia online!


Gli avvocati di Saint-Pierre


Alla sua morte, nel, fu sostituito dal cardinale Respighi

La società di Avvocati di Saint-Pierre (Avvocati di San Pietro in italiano), fondato a Roma nel, e rimosso nel, fu un'organizzazione cattolica internazionale costituita per difendere gli interessi del papatoNegli anni, i dibattiti relativi alla questione romana e la secolarizzazione dei diversi Stati stanno spingendo i sostenitori del papa per organizzare gruppi di avvocati e diffusori in grado di difendere gli interessi del papato e della Chiesa cattolica. È l'oggetto della società privata degli Avvocati di San Pietro, fondata nel, e presieduta dal conte Gaetano Agnelli dei Malherbi, commendatore dell'Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Accolto da papa Pio IX, fu ufficialmente riconosciuta da papa Leone XIII nel breve datato quinto di luglio. Il cardinale Parocchi, vicario generale del pontefice presto, è nominato protettore del lavoro. Sede in Roma, la società pubblica i suoi annali, ed è molto comune in diversi paesi, in cui è rappresentato dai diversi collegi"e poi"consigli centrale". Inizialmente riservato solo per gli avvocati, notai, avvocati, dottori della legge, e si apre gradualmente notevoli i cattolici al di fuori del solo le professioni legali e ha circa membri attivi fin dal. Nel settembre del, dopo la morte di Agnelli dei Malherbi, il generale presidenza è affidata al viaggiatore di commercio francese, Marius-Pierre Lautier, ha detto,"Lautier di Baudouin". Nel, il presidente generale Agnelli dei Malherbi indirizzo una lettera ai vescovi di Francia, per chiedere la costituzione di comitati locali del lavoro.

L'anno seguente, diversi congressi e gli incontri sono organizzati in tutto il paese (a Rennes e Lione nel, a Bourges, nel.). Ammesso all'associazione nel, è stato nominato"promotore generale"per la Francia, due anni dopo, prima di diventare presidente generale nel.

Questi servizi sono nominati camérier di cappa e spada in una nota della segreteria di Stato di papa nel. Stimato essere di circa membri, nel, la"avvocati"in francese sono collocati sotto la direzione di un consiglio centrale. Questo è presieduto dal da Féry di Esclands, con il politico di George Berry per il vice-presidente dal.

I membri francese organizzato opere di carità e di sponsor, in particolare, la clinica di Saint-Sulpice, stabilito in n.

del rue Madame, dove i poveri ricevono cure gratuite fornite dal medico Hack. All'inizio del mese di luglio,"avvocati"celebrare religiosamente la loro festa patronale, sotto la presidenza di Monsignor de l'escaille, la massa è spesso seguita da un banchetto presieduto da Monsignor Biet. Rose Marie, poi sostituito da L'Eco di Roma, è il loro organo ufficiale. Nel, la presidenza d'onore è concesso a Pietro IV Geraigiry, patriarca melchita di Antiochia, durante la sua visita a Parigi. La sezione francese della società è denominata"Ordine degli Avvocati di San Pietro", che ha portato a incomprensioni, come l'esistenza di un ordine onorario stabilito sotto questo nome dalla Santa sede, in particolare, come un distintivo, come una medaglia, è stata creata dal"comandante"Lautier. Quest'ultimo è, dunque, il sospetto, già nel, di impegnarsi in un vero e proprio traffico di decorazioni.

Informato di questi rumori, il cardinale Parocchi sospendere la spedizione dei diplomi per l'ammissione, tra il gennaio del e febbraio, prima si fa rinvio sine die del congresso che la società dovrebbe avere luogo a Roma nel marzo del.

Lo scandalo scoppiò infine nel, dopo le denunce contro l'abate di Raynaud-Wolda, il cappellano del carcere militare di Marsiglia, che confessano di aver venduto numerose medaglie di"ordine"e anche i titoli di nobiltà di fantasia. Gli investigatori a marsiglia sospettare una complicità con Lautier, i due uomini sono stati arrestati nel mese di febbraio. Condannato anche di un'altra deviazione, Raynaud-Wolda è condannato a ventisei giugno, a sei mesi di carcere per frode e abuso di fiducia. Lautier, che è al di sopra di tutti criticato la trasmissione un ordine straniero è considerato illegale (perché non è stato dato da un potere sovrano), è solo condannato a quattro mesi di sospensione, la procedura che ha rivelato che l'abate aveva in parte ha agito senza la sua conoscenza. Egli mantiene il suo incarico il prossimo anno Lo scandalo francese di porta per l'abolizione del lavoro nel: contenute nel motu proprio di papa Pio X datato il ventisei maggio, la decisione deve essere pubblicata in Acta Apostolicæ Sedis, il quotidiano ufficiale del Vaticano, e poi ripresa da"l'osservatore romano e molti altri titoli italiani.

Successioni, eredità e costretto eredità

I sopravvissuti ereditare secondo l'ordine fissato dalla legge Non è possibile derogare, anche la volontà Per il futuro erede può rinunciare alla sua quota di eredità, è necessario aver stipulato un"patto di rinuncia alla successione", che rende nullo che la tutela della quota di legittimaSe una volontà di non rispettare la quota di legittima, non è automaticamente nulla, deve in primo luogo essere contestata dagli eredi legittimi. L'unità disponibile è la parte del patrimonio che supera la quota di legittima e di cui può così disporre di esso liberamente. Le persone che non hanno eredi protetto dalla quota di legittima di tenuta può smaltire la totalità del loro patrimonio.