Gli avvocati della Francia online!


Il Partito di Francia


La francia ha ricevuto più di Il programma Diamo un tributo speciale per il Colonnello Jean-Marie BASTIEN-THIRY, eroe e martire della Patria, girato oggi, a anni fa, l'undicesimo di Marzo delJean-Marie BASTIEN-THIRY è stato Lorena, un laureato, un Tenente colonnello in l'Esercito. Il presidente del credito che la Francia è stato chiesto di lasciare le riprese dello show, dopo un vivace scambio di opinioni con il giornalista Patrick Cohen e i suoi colleghi. Nicolas Dupont-Aignan non è la sua lingua nella sua tasca, e ha dimostrato, ancora una volta, questo mercoledì. La rivista Marianne ha riferito che Marlene Schiappa, Segretario di Stato incaricato della Parità tra uomini e donne, di origine corsa, tenta di organizzare un Gay Pride in Anchorage. Il progetto è stato discusso per la prima volta il ventidue del mese di novembre. Thomas Joly, Segretario generale del Il partito di Francia, prenderà il podio, in una tavola rotonda che si terrà alle. Per tutta la giornata, il Partito di Francia sarà anche in possesso di uno stand. Il programma: i soggetti interessati: Questa notte a Grenoble: settanta-cinque veicoli bruciati, un singolo arresto. ma dove sono il LBD, IL gas LACRIMOGENI e cannoni ad acqua, arresti e guardie di vista se comunemente utilizzato per sedici giorni di sabato in una riga. sep th: Circa il. La quaresima dura quaranta giorni dal mercoledì delle ceneri alla domenica di Pasqua.

Come promemoria: la quaresima è un periodo di digiuno e astinenza dei quaranta giorni che il cattolicesimo fu fondata nel iv secolo.

Mohamed Sifaoui, un giornalista del franco-algerino e autore di"Dove Algeria. e le conseguenze per la Francia"(Ed del Cervo), sostiene che il numero degli Algerini che un legame di parentela con le persone nate in Francia. Algeria:"dieci a Come ogni anno, il Partito di Francia parteciperà alla ° Festa del Paese Reale, al trentuno di marzo a Rungis. Bruno Hirout e Guillaume Aguillé vi darà il benvenuto sullo stand del nostro movimento tutto il giorno.

Gli Arresti domiciliari di Strasburgo"Il lavoro in carcere

Il lavoro in carcere è come l'immagine del lavoro forzato Sostituisce dal ° gennaio, il Salario Minimo dell'Amministrazione penitenziaria (SMAP), sapendo che il detenuto non può addebitare una tariffa oraria al di sotto di questoEssi servono anche come riferimento per la remunerazione dei detenuti di tutte e cinque le aree di gestione dei servizi, misto. Le norme di diritto comune in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro si applica il presente contratto. Le forniture e le attrezzature, di igiene e di sicurezza sono a carico del concessionario.

In caso di non conformità del regolamento, possono causare gravi conseguenze sulla sicurezza di persone o di servizi, l'Amministrazione si riserva la possibilità di sospendere l'attività.

La consegna in conformità delle strutture, delle procedure operative e dei locali saranno nel rispetto degli obblighi e spese per il reciproco del concessionario e il direttore dello Stabilimento, dopo una collaborazione di revisione degli accordi.

I prigionieri sono assicurati contro gli infortuni sul lavoro mediante l'applicazione del regime speciale di sicurezza sociale per quanto riguarda il rischio di infortuni sul lavoro e le malattie professionali. Il tasso di contributo della common law, a carico del concessionario, è determinato dalla primaria di assicurazione malattia del fondo in base al tipo di attività. I detenuti sono affiliati ad esso, dal momento della loro incarcerazione, il sistema generale di assicurazione malattia e maternità. La percentuale del contributo è stabilito in conformità con le disposizioni dell'articolo L del Codice di sicurezza sociale.

Per l'assicurazione vecchiaia, si applica il regime di diritto comune, in conformità con le disposizioni di cui all'articolo L, del Codice di sicurezza sociale.

Il servizio generale che comprende tutti i detenuti che lavorano per l'Amministrazione nel quadro del corrente di funzionamento delle strutture: dei detenuti che vogliono lavorare nel Servizio in generale deve fare la richiesta per iscritto, con i poliziotti. Le norme dei regolamenti di ciascuna istituzione definisce le varie posizioni e determina i compiti dei detenuti classificati in queste posizioni. I detenuti impiegati nel servizio in generale sono pagati sulla base di per diem tariffe stabilite nel quadro degli stanziamenti di bilancio assegnati a ciascuna istituzione. La remunerazione dei detenuti sono divisi in tre classi in base ai requisiti di qualificazione, e variano in base agli stabilimenti: va notato che una gran parte delle attività di servizio generale fornisce ulteriori vincoli relativi alla vita di comunità come un vero e proprio lavoro e non include un lavoro a tempo pieno.