Dono di giorni di riposo per un dipendente, un genitore di un bambino gravemente malato o un caregiver — servizio-pubblico

Un dipendente può, a determinate condizioni, di rinunciare a tutte o di parte delle sue giornate di riposo non godute per il beneficio di un collega il cui figlio è gravemente malato o un caregiver. Il dono di giorni di riposo è un dispositivo che consente a un dipendente di rinunciare in modo anonimo e senza alcun compenso in tutto o in parte i suoi giorni di riposo non goduti. Il dono può essere effettuato su tutti i giorni di riposo non godute, con l’eccezione delle prime quattro settimane di ferie pagate. Si può quindi riguardare: un dipendente che desiderano