Gli avvocati della Francia online!


La professione forense: come diventare un avvocato - Studente


Qual è lo stipendio di un avvocato

La missione di un avvocato è quello di rappresentare e difendere i suoi clienti (aziende, individui, comunità) con la corte per far valere i loro interessiÈ necessario, quindi, consigliare e accompagnare nella gestione dei loro affari legali, siano essi civili o penali. I corsi per diventare avvocato. Tutte le risposte alle domande che vi fate sulla professione di avvocato. La sua funzione è spaventoso Proprio come la sua arte della parola e il suo gusto per la teatralità. L'avvocato (professione) svolge un'attività di culto, nello stesso modo come il pompiere o l'insegnante.

Quali sono i compiti di un avvocato

In generale, possiamo distinguere tre categorie di avvocati: gli avvocati di affari, i cui clienti sono aziende nel diritto penale, in difesa, in particolare, i presunti autori di crimini o reati di specialisti di affari civili (divorzio, eredità). Ma la maggior parte dei giovani avvocati a toccare un po di tutto e sono anche promuovendo bene per gli individui come per le società. E se l'immagine di un uomo di legge, in abiti neri, difendendo con aggressività l'orfano e la vedova dà sempre origine a molte professioni, avvocati penalisti sono quelli che guadagnano la maggior parte dei problemi della loro vita - con l'eccezione di alcuni tenori del bar. Al contrario, negli ultimi anni, il diritto degli affari, offre buone opportunità. Allo stesso modo, il diritto della Sicurezza sociale, la legge delle pensioni, o la legge sui brevetti sono nicchie molto promettente. L'avvocato può aprire la propria azienda, un collaboratore o dipendente. In quest'ultimo caso, non hanno lo status di professionista liberale e non può espandere la sua personale base di clienti. In possesso almeno del master in legge (ma più spesso un master), ha superato l'esame d'ingresso di uno dei CRFPA, dopo un anno di preparazione, in un IEJ (istituto di studi giuridici), un componente di una facoltà di giurisprudenza.

Segue poi mesi di formazione (corsi, stage, progetto di un professionista), approvato dalla CAPA (certificato di idoneità alla professione di avvocato).

Egli può quindi prendere il giuramento e si applica per la registrazione all'interno di un bar.