Gli avvocati della Francia online!


Comprendere la procedura di fallimento - GE. CH - Repubblica e cantone di Ginevra


L'ufficio pubblica la decisione di sospensione

Non appena il fallimento è presentata, l'ufficio cantonale di fallimento dovrebbe prendere immediatamente tutte le misure per la sua attuazione (esempio: la cottura del personale, la chiusura del commercio, il sequestro di conti bancari sequestro di posta elettronica)Una volta che il fallimento pronunciata dal giudice, il fallito può revocare (annulla) il fallimento è la prova che tutti i debiti sono pagati (quelle fallimentari), con l'ottenimento da parte dei suoi creditori, in originale fallimento, di un accordo con una dichiarazione, da parte loro, per cui essi danno il fallimento. Con questi introiti e, se del caso, la dichiarazione dei creditori, deve presentarsi presso la cancelleria della Corte di Giustizia e depositare un ricorso, utilizzando un modulo che l'ufficio cantonale di fallimento rimane disponibile. In una prima fase, la Corte di Giustizia, su richiesta del ricorrente, l'ordine l'effetto sospensivo. Come la Corte di giustizia non ha ordinato l'effetto sospensivo dell'impugnazione della sentenza di fallimento, di adottare misure provvisorie adottate dall'ufficio cantonale di fallimento per mantenere i loro effetti e sono mantenuti. E poi, in un giudizio in seguito, se tutte le condizioni sono soddisfatte, la Corte di giustizia annulla il fallimento e gli effetti ha prodotti. Quando è probabile che la massa non sarà sufficiente a coprire le spese di liquidazione, di sintesi, l'ufficio cantonale di fallimento, chiede al giudice di dichiarare la sospensione del fallimento, qui sono i passi. La pubblicazione è che il fallimento sarà chiuso se, entro dieci giorni, i creditori non richiedono la liquidazione e non fornire la sicurezza richiesto per i costi non saranno coperti dalla massa. Se i creditori richiedono la liquidazione e per fornire la necessaria sicurezza per i costi non saranno coperti dalla massa, il fallimento sarà poi elaborato dal Se il creditore non paga l'anticipo dei costi entro il limite di tempo, l'ufficio cantonale di fallimento relazioni al tribunale per chiedere la chiusura del fallimento. Il giudice dichiara la chiusura del fallimento. Le accuse prima dell'apertura del fallimento sono rinato dopo la sospensione di. Il tempo intercorso tra l'apertura e la sospensione del fallimento non conta per il calcolo dei limiti temporali previsti dalla presente legge. fare la domanda, prima della distribuzione dei proventi, che la liquidazione avviene in forma ordinaria, e non fornisce più un livello adeguato di sicurezza per i costi che non possono essere coperte. Come regola generale, non è necessario convocare una riunione dei creditori Tuttavia, qualora circostanze particolari lo rendono una consultazione dei creditori auspicabile, il consiglio di amministrazione può convocare una riunione o a causa di una decisione sulla loro parte di circolari. Alla scadenza del periodo di produzione, l'ufficio svolge nel migliore interesse dei creditori, e, osservando le disposizioni del.